Scopri quali malattie rappresentano un rischio maggiore per te, in quanto donna, rispetto a un uomo.

Prevenire e curare il cancro al seno in Italia. Quali sono gli strumenti a diposizione delle donne per prendersi cura della propria salute?

E’ soprattutto quando cominci ad invecchiare (diciamo dai 40 anni in su) che devi prenderti cura delle tue ossa. Ecco come e perché.

Cos’è la depressione, come riconoscerla, come affrontarla. E perché colpisce soprattutto le donne? Le risposte a tutti i tuoi perché.

Con la fine dell’età fertile e l’arrivo della menopausa la pressione arteriosa delle donne può salire, ecco perché e qualche consiglio per intervenire per preservare la salute cardiocircolatoria.

Alimentazione bio e dieta mediterranea: la soluzione perfetta per la donna sensibile ai temi della salute, della bellezza e del rispetto per l’ambiente.

Le donne sono più soggette degli uomini ad emicrania e comune mal di testa, per colpa degli ormoni e non solo. Vediamo tutte le possibili cause di cefalea.

Il diabete mellito rappresenta la complicanza medica di più frequente riscontro in gravidanza.

Il virus del papilloma umano o HPV (acronimo di Human Papilloma Virus) è estremamente diffuso e può causare malattie della pelle e delle mucose.

Cos’è, quali sono le cause, come si manifesta e come trattarla.

Le 6 lady

Sindrome premestruale addio con i cibi del buonumore

Set 27, 2016 / Green

I 7 alimenti che ti aiutano a combattere la sindrome premestruale e la tristezza dei giorni che precedono il ciclo.

Leggi tutto
  • Iscriviti al programma!

Entra nella community!

Instagram

mese del benessere intimo

 

Lo sapevi che…?

Per ossa in salute bevi più acqua e meno bibite gassate

In Italia milioni di donne over 40 soffrono di osteoporosi o di fragilità ossea. E l’alimentazione scorretta è uno dei principali fattori di rischio per questa grave malattia che, purtroppo, si manifesta solo quando ormai la perdita di massa ossea è significativa. Tra le abitudini alimentari dannose c’è anche l’abuso di bevande gassate. Le bibite zuccherate in lattina o in bottiglia contengono acido fosforico, un vero e proprio “rapinatore” di calcio dalle ossa. Altri nemici dello scheletro sono l’alcol e il caffè. I consigli sono di bere acqua, limitare il più possibile le bibite, evitare i superalcolici e concedersi al massimo 1-2 bicchieri al giorno di vino o birra e 3 tazzine al giorno di caffè.

Cistiset Advance
Ti piacerebbe ricevere
un consulto gratuito
per un PROBLEMA INTIMO?