Dalla A alla Z, le informazioni indispensabili per affrontare la fase della tua vita che va dalla premenopausa alla post menopausa.

La donna a 40 anni è ancora giovane ma il corpo inizia a lanciare qualche messaggio: ecco le regole d’oro per preservare la salute intima.

Esistono diete ad hoc per vivere al massimo ogni fase della vita. Con i cibi giusti anche la menopausa si può affrontare con grinta e in salute.

La menopausa non deve rappresentare la fine della tua vita sessuale, ma anzi un nuovo inizio. Scopri come vivere una sessualità appagante negli anni della maturità.

Mestruazioni che saltano, pressione che sale, vampate: scopri i più comuni sintomi iniziali della menopausa.

L’incontinenza urinaria può verificarsi o accentuarsi durante la menopausa. Ma non temere: per ogni problema c’è una soluzione.

Mestruazioni assenti da qualche mese o flusso ridotto che dura solo pochi giorni non sempre sono segnali di menopausa. Ecco perché.

Se il ciclo si riduce per intensità e durata si è in premenopausa? La gravidanza è possibile in premenopausa, e fino a quando? Tutte le risposte.

Cosa fare se dopo due anni dall’ingresso in menopausa ricompaiono le mestruazioni o delle perdite di sangue.

Alla scoperta della perimenopausa, quella lunga, complessa e delicata fase della vita femminile che va dai 42 ai 54 anni e segna la transizione.

Le 6 lady

Coppetta mestruale o assorbenti: questo è il dilemma!

Mar 14, 2016 / Green

Parliamo di mestruazioni e di come combinare un forte spirito ecologista con l’esigenza di trovare prodotti green che garantiscano un buon rapporto qualità-prezzo. ...

Leggi tutto
  • Iscriviti al programma!

Entra nella community!

Instagram

 

Lo sapevi che…?

Hai 3 buone ragioni per mangiare con calma

Mangiare con calma, dedicando al pasto almeno 20 minuti, può favorire la perdita di peso e il benessere del tuo organismo. Se mangi in fretta, hai un maggior rischio di presentare nel sangue bassi livelli di colesterolo “buono” HDL e alte concentrazioni di glucosio, il che non è mai un bene. Devi anche sapere che, durante un pasto, il segnale di sazietà arriva al cervello dopo 20 minuti da quando inizi a mangiare, quindi se ti abbuffi troppo velocemente rischi di introdurre più calorie del necessario e di digerire peggio perché non dai tempo agli alimenti di essere pre-digeriti in bocca grazie all'azione della saliva. Il segreto? masticare ogni boccone per almeno 30 secondi.

Cistiset Advance