Sono Veronica e ho 39 anni. Mi definisco una donna esigente. Lo sono con me stessa e con gli altri, nella vita di tutti i giorni. Adoro la moda e mi piacciono le novità ma non ho le mani bucate. Cerco di far quadrare il bilancio familiare andando a caccia di offerte e inseguo il giusto compromesso tra qualità e prezzo. Certo, quando faccio shopping un regalino per me ci scappa sempre, ma del resto si vive una volta sola! Sono sposata e ho un figlio di 7. Lavoro come segretaria di direzione in una multinazionale e non rinuncerei a prendermi cura di me ed essere sempre a posto anche se sono in casa o devo uscire per fare la spesa. Sono attenta alla mia salute e a quella dei miei cari e mi piace circondarmi di cose belle e utili.

Passata l'estate subentra la tristezza? Ecco come tenere a bada la depressione stagionale.
La separazione di due genitori può mettere a dura prova l’equilibrio di un bambino e di un adolescente, ma in modi diversi. I consigli per sostenerli al meglio.
Le donne sono geneticamente e socialmente multitasking, ma questo non le preserva dallo stress: ecco come evitarlo e ridurlo.
La sessualità è parte integrante della crescita e dello sviluppo di ogni individuo, sin da bambino. Parlarne aiuta a viverla in modo sicuro e sano.
La donna a 40 anni è ancora giovane ma il corpo inizia a lanciare qualche messaggio: ecco le regole d’oro per preservare la salute intima.
Chi l’ha detto che è sempre la donna a negarsi? Qualche volta succede anche a lui! Ecco cosa puoi fare.
Calo del desiderio sessuale: le cause più comuni del calo della libido femminile.
Dopo mesi di crisi ho imparato una lezione importante: devo liberarmi del peso dalle aspettative e dalla mania di controllare tutto perché tutto non si può controllare.
Mio figlio è diventato cattivo, prende di mira chi è più debole di lui. Ed io, presa dai miei mille impegni, non mi sono mai accorta di niente… Ora cosa faccio?

Le 6 lady

Conflitti casalinghi… E la pressione sale!

Set 27, 2016 / Silver

La mia salute sta risentendo delle incomprensioni con mia figlia. Del resto, come si fa a non stressarsi con un'infelice in casa? Ma da domani si cambia!

Leggi tutto
  • Iscriviti al programma!

Entra nella community!

Instagram

 

Lo sapevi che…?

Per ossa in salute bevi più acqua e meno bibite gassate

In Italia milioni di donne over 40 soffrono di osteoporosi o di fragilità ossea. E l’alimentazione scorretta è uno dei principali fattori di rischio per questa grave malattia che, purtroppo, si manifesta solo quando ormai la perdita di massa ossea è significativa. Tra le abitudini alimentari dannose c’è anche l’abuso di bevande gassate. Le bibite zuccherate in lattina o in bottiglia contengono acido fosforico, un vero e proprio “rapinatore” di calcio dalle ossa. Altri nemici dello scheletro sono l’alcol e il caffè. I consigli sono di bere acqua, limitare il più possibile le bibite, evitare i superalcolici e concedersi al massimo 1-2 bicchieri al giorno di vino o birra e 3 tazzine al giorno di caffè.

Cistiset Advance