Sono Anna e ho 54 anni. Avverto quei cambiamenti ormonali tipici della menopausa che mi stanno mettendo a dura prova. Mi sento a disagio, devo ammetterlo, e l’idea di invecchiare, di riempirmi di acciacchi e magari di non essere più autonoma mi spaventa. Sono una casalinga e sto vivendo una fase delicata della mia vita: non solo il mio corpo è in fase di trasformazione, ma i figli stanno diventando grandi e stanno inseguendo i loro sogni, li vedo sempre meno e questo mi fa male, anche se li capisco e li giustifico. Sono sempre stata una donna solida e forte, ho cercato di aiutare tutti ma adesso credo di essere io ad avere bisogno di una mano. In tutto ciò, mio marito è sempre preso dal suo lavoro e sembra non capire la situazione…

Scopri quali malattie rappresentano un rischio maggiore per te, in quanto donna, rispetto a un uomo.
Prevenire e curare il cancro al seno in Italia. Quali sono gli strumenti a diposizione delle donne per prendersi cura della propria salute?
Gli adolescenti di oggi tendono a provare di tutto e un genitore non può abbassare la guardia. I consigli per prevenire e affrontare la situazione.
Dalla A alla Z, le informazioni indispensabili per affrontare la fase della tua vita che va dalla premenopausa alla post menopausa.
E’ soprattutto quando cominci ad invecchiare (diciamo dai 40 anni in su) che devi prenderti cura delle tue ossa. Ecco come e perché.
Esistono diete ad hoc per vivere al massimo ogni fase della vita. Con i cibi giusti anche la menopausa si può affrontare con grinta e in salute.
Passo dopo passo sto ritrovando la forma fisica, la salute e il benessere mentale. La menopausa è acqua passata, ora sarà tutta un’altra vita!
La mia salute sta risentendo delle incomprensioni con mia figlia. Del resto, come si fa a non stressarsi con un'infelice in casa? Ma da domani si cambia!
Da un po’ di tempo le vampate della menopausa sono diventate un problema. Soprattutto perché si verificano in piena notte, svegliandomi e scombussolandomi tutta...

Le 6 lady

Acne dopo i 30 anni? Tutt’altro che rara!

Mag 23, 2016 / Violet

“Perché mi vengono i brufoli anche se l’adolescenza è passata da un pezzo?” Scoprilo qui e trova il rimedio giusto per il tuo tipo di pelle.

Leggi tutto
  • Iscriviti al programma!

  • Iscriviti al programma!

Entra nella community!

Instagram

 

Lo sapevi che…?

Hai 3 buone ragioni per mangiare con calma

Mangiare con calma, dedicando al pasto almeno 20 minuti, può favorire la perdita di peso e il benessere del tuo organismo. Se mangi in fretta, hai un maggior rischio di presentare nel sangue bassi livelli di colesterolo “buono” HDL e alte concentrazioni di glucosio, il che non è mai un bene. Devi anche sapere che, durante un pasto, il segnale di sazietà arriva al cervello dopo 20 minuti da quando inizi a mangiare, quindi se ti abbuffi troppo velocemente rischi di introdurre più calorie del necessario e di digerire peggio perché non dai tempo agli alimenti di essere pre-digeriti in bocca grazie all'azione della saliva. Il segreto? masticare ogni boccone per almeno 30 secondi.

Cistiset Advance