Aumenta il pH e il volume dell’urina, ostacolando così la crescita batterica causa di molte cistiti ricorrenti resistenti agli antibiotici. Un’azione simile ai farmaci diuretici, ma in forma naturale.
Migliora la circolazione, rinforza i muscoli del pavimento pelvico, ricarica le difese dell’organismo. Ma lo yoga può anche aiutare a prevenire le infezioni delle vie urinarie, scopri quali esercizi fare.
Quando le infezioni urinarie minacciano l’intimità di coppia, esistono rimedi semplici per ritornare a vivere la sessualità con piacere e rinnovata passione?
Colibatteri, stafilococchi, streptococchi … nomi complicati di batteri che con gran facilità possono causare infezioni alle tue vie urinarie. Conoscerli è l’arma per combatterli!
L’uso di alcuni anticoncezionali, come il diaframma e la crema spermicida, possono dare vita a cistiti e disturbi delle vie urinarie. Rivedi le tue abitudini sessuali!
Perché l’uso eccessivo di antibiotici favorisce le infezioni alle vie urinarie? Vediamo insieme come funzionano questi farmaci e perchè è meglio non abusarne.
Finalmente al mare, ma tra sabbia e costume bagnato le infezioni alle vie urinarie sono in agguato! Ecco i consigli per evitare che la cistite ti rovini le vacanze.
La stipsi aumenta il rischio di infezioni alle vie urinarie. Esistono, però, comportamenti che possono aiutare a combattere la stitichezza e la cistite in un colpo solo.
Il mirtillo rosso americano, noto come cranberry, è un concentrato di principi attivi naturali dalle numerose proprietà, tra cui quella di assicurare il benessere delle vie urinarie.
  • Iscriviti al programma!

 

Lo sapevi che…?

In premenopausa cambia il desiderio sessuale

Le oscillazioni ormonali che avvengono durante la premenopausa possono indurre profonde modificazioni dell'attività sessuale e della risposta agli stimoli. A volte, inoltre, il calo della disponibilità ad avere rapporti è legato a un’aumentata secchezza vaginale, che può provocare dolore o fastidio durante l’amplesso. Se il problema è la scarsa lubrificazione, dietro consiglio del ginecologo potrebbe essere utile intervenire con gel specifici. La lubrificazione è importante anche per evitare microtraumi a livello delle mucose che possono favorire la proliferazione di infezioni. Un’ultima causa di calo del desiderio potrebbe risiedere nell’ansia dovuta all'arrivo imminente della menopausa.

Cistiset Advance